Facebook estende il live streaming a tutti gli utenti, ecco come usarlo

Postilla: per ora Facebook estende il live streaming a tutti gli utenti iOS residenti negli Stati Uniti, gli altri dovranno attendere ancora un po'.

Facebook - Una buona e una cattiva notizia. La buona è che Facebook ha deciso di estendere la funzione di live streaming a tutti gli utenti (finora ricordiamo che era dedicata solo a vip e personaggi famosi). La cattiva è che per ora il live streaming è a disposizione solamente degli utenti degli Stati Uniti dotati di un device iOS. Ma Facebook ci rincuora: entro le prossime settimane il roll out della funzione dovrebbe arrivare anche negli altri paesi. In pratica da adesso in poi anche gli utenti normali potranno avviare una sessione di live streaming cliccando sul pulsante Live Video. Successivamente cliccando su Go Live ecco che lo streaming verrà condiviso nel News Feed dell'utente. Ovviamente bisogna dare a Facebook il permesso di accedere a videocamera e microfono (cosa che vi verrà richiesta una sola volta).

Facebook e il live streaming per tutti: ecco come funziona


facebook live streaming

La cosa interessante è che chi decide di lanciarsi in un live streaming potrà vedere un'anteprima di ciò che gli altri utenti vedranno, potrà visualizzare quante sono le persone che lo seguono, vedere i loro nomi e anche i relativi commenti. Prima di lanciare il live nel News Feed vi verrà anche chiesto di selezionare le impostazioni della privacy per quel video: potrete condividerlo pubblicamente, solo con i vostri amici o solo con voi stessi (anche se non mi sembra che abbia molto senso).

Una volta che la sessione di live streaming si sarà conclusa, ecco che il video verrà salvato nella timeline in modo da poterlo rivedere quando si vuole. Oppure potremo anche scegliere di cancellarlo, il tutto a nostra discrezione. Agli utenti che guarderanno il live streaming verrà data poi la possibilità di iscriversi al relativo canale con apposito pulsante presente nel live in modo da ricevere una notifica in automatico ogni volta che ci sarà un nuovo live.

Di sicuro questa funzione incrementerà il settore video di Facebook, portando il social network a competere con realtà come YouTube e Periscope. Pare non ci siano limiti di durata del live, l'unica cosa è che è indispensabile avere una buona connessione internet. Inoltre non vi aspettate di avere il numero di spettatori delle star: Facebook consiglia per incrementare tale numero di avvisare con un post i vostri amici dell'arrivo del live, in modo che lo sappiano e possano regolarsi di conseguenza.

Via | Mashable

Foto | Screenshot da Newsroom di Facebook

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 55 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO