LinkedIn: 4 funzioni migliorate e aggiornate

Recentemente LinkedIn ha aggiornato, inserito e migliorato 4 funzioni, ecco quali.

linkedin

LinkedIn - Recentemente LinkedIn ha inserito e implementato alcune nuove funzioni che conviene conoscere se si vuole riuscire a sfruttare al meglio la piattaforma. Questo soprattutto se il vostro obiettivo per il 2016 è trovare un nuovo lavoro o migliorare il vostro brand personale. Ecco dunque le 4 funzioni che LinkedIn ha ultimamente migliorato o aggiornato:

  1. Aggiornata la funzione delle offerte di lavoro: praticamente LinkedIn ha migliorato e semplificato il modo in cui potete interagire con un'offerta di lavoro che vi interessa. Questo significa che potrete vedere più facilmente se siete connessi a persone che lavorano nell'azienda che avete addocchiato, potrete ottenere più informazioni sulle persone che lavorano lì nei ruoli che più vi interessano: questo è stato fatto per permettervi di raggiungere più facilmente il lavoro dei vostri sogni. Se avete poi un abbonamento Premium, potrete anche gettare un occhio alle ultime tendenze per quanto riguarda le assunzioni
  2. Maggiore enfasi sulle competenze: si tratta di una nuova funzione inserita per i reclutatori in modo da aiutarli a restringere il campo dei candidati basandosi sulle loro capacità. Quindi ricordatevi di rinforzare anche quel settore del vostro profilo
  3. Migliorati i Gruppi: spesso i Gruppi su LinkedIn sono stati sottovalutati. Adesso l'estetica dei Gruppi è stata migliorata, è più gradevole e inoltre i messaggi possono essere personalizzati con immagini e si possono aggiungere le menzioni diretti agli altri membri del gruppo. La cattiva notizia, però, è che non potrete più messaggiare i membri del gruppo come un sistema alternativo per aggirare InMail
  4. Un diverso sistema di messaggistica: l'azienda ha del tutto demolito il suo vecchio sistema di messaggistica in stile email e lo ha sostituito con qualcosa più in stile Messenger. E' stata introdotta un'interfaccia in stile chat per consentire uno scambio di messaggi più facile e veloce. Diciamo che è un modo più informale per approcciare la questione, ma ricordatevi che LinkedIn rimane pur sempre un social network dove cercare lavoro, quindi non esagerate con l'informalità o i reclutatori potrebbero dubitare della vostra serietà

Via | UK BusinessInsider

Foto | nanpalmero

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO