Twitter non mostra gli annunci pubblicitari agli utenti più importanti e influenti

Sembra che da qualche mese Twitter mostri pochissimi annunci pubblicitari agli utenti più importanti e influenti. Perché?

twitter

Twitter - Sappiamo tutti che parte degli introiti di Twitter dipendono dagli annunci pubblicitari che mostra ai suoi utenti. Ma non proprio a tutti i suoi utenti: nel corso degli ultimi mesi, infatti, il social network ha ridotto tantissimo il numero di ads che vengono mostrati a un piccolo gruppetto composto da alcuni dei suoi utenti più importanti e attivi. Per queste persone Twitter è praticamente ad-free o quasi senza pubblicità. Lo scopo è chiaro: quello di fare in modo che gli utenti vip rimangano attivi sulla piattaforma senza infastidirli troppo.

Il CEO Jack Dorsey è concorde con questa linea d'azione, anzi, questa idea ha cominciato a circolare sul social network già a settembre quando Dorsey era ancora CEO ad interim. Fonti vicine a Twitter sostengono che tali utenti privilegiati non vengano selezionati solamente in base al numero di stelline ottenute, ma anche tramite il volume e la portata dei tweet che generano. Tuttavia questa mossa potrebbe essere anche controproducente: se per convincere la gente a iscriversi e twittare su Twitter fai vedere loro che la soluzione è avere meno annunci pubblicitari, beh, allora stai sbagliando alla grande il modo di trasmettere questo messaggio.

Via | Recode

Foto | hankenstein

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO