Che fine ha fatto Tom di MySpace?

tom-di-myspace.jpg

Vi ricordate Tom di MySpace? Se avete avuto la fortuna di esser giovani o adolescenti nel periodo di esplosione di MySpace, la comunità virtuale nata nel 2003, quasi certamente il vostro primo amico virtuale è stato proprio Tom di MySpace, al secolo Tom Anderson, co-fondatore della piattaforma.

Al momento dell’iscrizione a MySpace, Tom veniva aggiunto automaticamente come vostro primo amico, con quella foto di profilo diventata ormai una vera e propria icona dell’Internet dei primi anni 2000, quella che vedete in apertura.

Quella posa a tre quarti in una foto così sgranata è come molti di noi ricordano Tom di MySpace. Come accade spesso, nella vita reale e sui social network, gli amici tendono a perdersi di vista, si prendono strade diverse e si smette di interessarsi gli uni agli altri. É accaduto anche con Tom Anderson: MySpace fu venduto nel 2005 per 580 milioni di dollari e il nostro primo amico virtuale se ne andò pochi anni dopo, nel 2009.

Da quel momento si sono perse le sue tracce, più o meno. Quel nostro primo amico ora è un multimilionario in pensione - oggi ha 45 anni - e sta facendo quello che anche molti di noi, con un portafogli così gonfio, farebbero senza pensarci due volte: viaggiare in lungo e in largo per il Mondo, divertendosi a scattare fotografie e a condividerle sui social network.

Sì, perchè se dal 2010 non è più il primo amico di default degli utenti che ancora oggi, per motivi sconosciuti, continuano a utilizzare MySpace, Tom Anderson è ancora presente sui principali social network, da Facebook a Twitter, passando per Instagram, utilizzando curiosamente la stessa foto di profilo che lo ha reso celebre in tutto il Mondo.

E se vi state chiedendo come è diventato oggi Tom di MySpace, la risposta arriva proprio da quei profili pubblici. Eccolo qui, qualche anno fa, mentre sperimenta i selfie come abbiamo fatto tutti almeno una volta:

I am behind on processing photos! In other news, I think Japanese sushi is good for my skin :-)

Una foto pubblicata da Tom Anderson (@myspacetom) in data:

I don't usually post self-pics, but when I do, it's right B4 I dye my hair blonde

Una foto pubblicata da Tom Anderson (@myspacetom) in data:

Il nostro primo amico virtuale gira il Mondo incessantemente, di città in città, e gli avvistamenti sono all’ordine del giorno. Dalle foto che ha condiviso in questi anni abbiamo visto che Tom di MySpace apprezza anche l’Italia. Ad agosto si trovava in Norvegia, a novembre era in California e a gennaio aveva fatto tappa in Canada.

Quale sarà la prossima metà di Tom di MySpace? E voi, lo avete mai avvistato in questi anni? se vi capita di imbattervi nel vostro primo amico virtuale, oltre a offrirgli - o farvi offrire, vista la sua disponibilità economica - una buona birra, inoltrateci una segnalazione all’indirizzo info@downloadblog.it.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 221 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO