Netflix, oltre 75 milioni di abbonati in tutto il Mondo

netflix-2016.jpg

Netflix, da poco sbarcato in Italia e nel resto del Mondo, è in continua crescita e i dati ufficiali appena pubblicato dal colosso dello streaming si sono rivelati ben al di sopra delle previsioni degli analisti.

Nel pubblicare i risultati per l’ultimo trimestre del 2015, Netflix ha confermato di aver raggiunto i 75 milioni di abbonati in tutto il Mondo - questo prima di espandersi a macchia d’olio come fatto poche settimane fa - conquistando 5,59 milioni di nuovi iscritti rispetto al periodo precedente e prevedendo di aggiungerne altri 6,1 milioni nel trimestre in corso.

Netflix ha registrato un ricavo di 1,82 miliardi di dollari, un aumento del 23% rispetto allo stesso periodo nel 2014, quando si era fermato a 1,49 miliardi di dollari. Gli utili, invece, si sono attestati a 7 centesimi per azione, meno dello stesso periodo nel 2014 (10 centesimi), ma molto di più rispetto alle previsioni, che parlavano di 2 centesimi per azione.

Il colosso di Los Gatos ha annunciato anche l’intenzione di spendere, nei prossimi 12 mesi, ben 6 miliardi di dollari per produrre contenuti originali. Una cifra altissima, specie se paragonata agli investimenti della concorrenza, che si tradurrà in nuove serie e nuovi film che contribuiranno ancora di più alla crescita di Netflix e alla fidelizzazione coi suoi utenti, certi di trovare nuovi contenuti di qualità come nessun altro servizio o network è in grado di fare.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO