Twitter vuole usare i nostri tweet negli annunci pubblicitari, ecco come

Sembra che Twitter voglia utilizzare i nostri tweet negli annunci pubblicitari dei brand, ecco come e perché.

twitter ads

Twitter - Pare proprio che Twitter voglia creare un sistema pubblicitario che permetterà agli inserzionisti di utilizzare i tweet degli utenti normali (utenti non commerciali dunque) nelle loro campagne pubblicitarie. Questo almeno secondo quanto rivelato da DigiDay in un recente rapporto. Il nuovo sistema è stato presentato in anteprima agli inserzionisti durante il CES 2016 di Las Vegas della settimana scorsa. Twitter per ora ha soprannominato questo progetto "Brand enthusiast gallery" e sarà una sorta di raccolta dei tweet legati ad un certo brand.

Twitter, tweet e annunci pubblicitari


Tuttavia gli utenti potranno stare tranquilli: i brand non avranno carta bianca per quanto riguarda i tweet da utilizzare. Il dirigente di un'agenzia pubblicitaria che conosce il nuobo prodotto ha spiegato che Twitter chiederà il permesso all'utente prima di poter utilizzare a scopi pubblicitari il tweet che ha interessato l'inserzionista di turno.

Al momento Twitter non ha poi rilasciato ulteriori commenti, si sono limitati a un generico "In questa fase non abbiamo nulla da aggiungere". L'idea base, comunque, è che i commenti positivi degli utenti normali siano più convincenti rispetto a quelli delle celebrità pagati per farli. Tuttavia non tutti gli inserzionisti sono propriamente entusiasti.

Il dirigente di un'altra agenzia pubblicitaria ha profetizzato che potrebbe diventare un incubo totale, sia per quanto riguarda i problemi tecnici di amministrazione del tutto (da Twitter e dal brand, impegolati in note legali, permessi...) sia per quanto riguarda i marchi che cercheranno di promuovere qualsiasi cosa danneggiando magari anche la strategia di promozione del brand.

Via | UK BusinessInsider

Foto | ronin691

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO