Netflix è disponibile in tutto il Mondo

A sorpresa, direttamente dal CES 2016 di Las Vegas, il CEO di Netflix Reed Hastings ha annunciato che il popolare servizio di streaming è finalmente disponibile in tutto il Mondo, in un lancio globale senza precedenti.

Hastings ha fatto l’annuncio con tutto l’entusiasmo del caso:

Oggi state assistendo alla nascita di un nuova rete globale di Internet TV. Con questo lancio, gli utenti di tutto il mondo, da Singapore a San Pietroburgo, da San Francisco a San Paolo, potranno guardare serie TV e film nello stesso momento, senza attese. Grazie a Internet, diamo agli utenti la facoltà di decidere in piena autonomia quando e dove guardare i programmi e su quali dispositivi.

E, ancora:

Da oggi in avanti ascolteremo e impareremo, aggiungendo gradualmente più lingue, più contenuti e più modi di interagire con Netflix. Non vediamo l'ora di presentare agli spettatori di ogni parte del globo grandi storie provenienti da tutto il mondo.

Alla già ricca lista di Paesi, da oggi se ne aggiungono ben 130 - sono esclusi la Cina, dove l’azienda sta ancora lavorando per trovare accordi per il lancio, Crimea, Corea Del Nord e Siria, a causa delle limitazioni imposte dal governo USA alle attività delle società statunitensi - e arrivano tante altre lingue per i sottotitoli, dall’arabo al coreano, dal cinese semplificato al cinese tradizionale.

Nei nuovi Paesi i contenuti saranno disponibili in lingua originale, con l’opzione dei sottotitoli in 21 lingue diverse.

Con l’occasione il CEO di Netflix ha annunciato anche che nel corso di questo 2016 saranno presentate ben 31 serie originali, tra nuovi prodotti e nuove stagioni, ma anche oltre 20 titoli tra film e documentari e 30 serie originali per bambini.

Insomma, una grande rivoluzione che darà senza dubbio del filo da torcere alla concorrenza, da Amazon che continua a centellinare la distribuzione di Amazon Prime Video passando per i servizi di streaming nati nei vari Paesi in assenza di Netflix.

netflix-2016.jpg


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO