Facebook sta facendo preoccupare Google, ecco il perché

A quanto pare Google è preoccupato a causa del potenziamento nel settore della Search di Facebook.

facebook google

Facebook vs Google - Google a quanto pare è seriamente preoccupato: Facebook sta facendo qualcosa che a Mister G non piace proprio. Facebook e Google sono entrambe fra le otto applicazioni più popolari negli Stati Uniti, ma per contro la maggior parte delle persone trascorre il 20% del suo tempo sull'app di Facebook per mobile. Adesso, però, Facebook sta invadendo il territorio di Google. Da sempre Google è stato il re della Ricerca, ma ora Facebook alza la testa e sperimenta la funzione di ricerca su Messenger, cerca di migliorare la Search nei post e crea M, l'equivalente di Siri.

E Google? Non può far altro che prendere nota della cosa e cercare di rispondere al meglio. Quindi ecco che Google sta studiando una propria applicazione di messaggistica su mobile, anche se lo sta facendo con un po' di ritardo. Inoltre Google deve riuscire a costruire una vera e propria rete: in fin dei conti gli utenti usano una determinata applicazione di messaggistica perché tutti i loro amici sono lì. Google non è certo da meno per quanto riguarda l'intelligenza artificiale, gli manca solamente una rete di utenti di base. Ce la farà Google a non farsi battere da Facebook per quanto riguarda la funzione di ricerca? Ha tempo solo fino a che M non crescerà e si strutturerà ulteriormente, poi cosa accadrà?

Via | BusinessInsider

Foto | findyoursearch

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO