Vincent Kompany e l'account Twitter "bucato" da suo figlio

MANCHESTER, ENGLAND - SEPTEMBER 14:  Manchester City captain Vincent Kompany speaks to the media during a press conference at the CFA Training Complex on September 14, 2015 in Manchester, United Kingdom.  (Photo by Gareth Copley/Getty Images)

Chi è il principale indiziato quando sul tuo account Twitter iniziano a comparire filastrocche per bambini? Nel caso in cui in casa ci sia un piccolo di 2 anni, inevitabilmente lui. È il riassunto di quanto successo a Vincent Kompany, difensore del Manchester City, che si è visto popolare la timeline del proprio profilo con video da YouTube non postati direttamente da lui.

Non si è trattata dell'opera di qualche hacker o tifoso avversario, ma semplicemente del figlio Kai, che guardando i filmati sulla piattaforma online è riuscito anche a postare il loro link su Twitter:



Dopo l'immaginabile smarrimento iniziale, Kompany ha reagito in modo spiritoso, decidendo di lasciare i video YouTube sul proprio profilo Twitter da quasi 2,4 milioni di follower per eventuali genitori in ascolto:


Via | Goal.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail