A 30km da Milano e senza Adsl, la storia dei cittadini di Fallavecchia

fallavecchia.jpg

Fallavecchia

, 180 abitanti, è una piccola frazione del comune di Morimondo, in provincia di Milano. È da questa località che arriva una storia sintomatica delle difficoltà che ancora ci sono in Italia sul fronte della connettività.

La storia vede protogonista la famiglia Tagliaferri ed è raccontata oggi dal quotidiano Il Giorno: i Tagliaferri, così come altri cittadini di Fallavecchia, sono da giorni senza linea Adsl e senza linea telefonica, vittime di problemi Telecom che sembrano non trovare soluzione.

"Il segnale parte da Abbiategrasso, raggiunge il ripetitore di Morimondo e arriva a noi - spiega Susi Tagliaferri - che siamo a 4km di distanza, ci hanno spiegato che la centralina di Fallavecchia è obsoleta però non ritengono di dover investire per la qualità del nostro servizio. Anche la connessione 2G è lenta. Siamo con Telecom dal 1998, in questa situazione è normale sentirsi clienti di serie B".

Il disservizio in questione dura dal 3 dicembre, ma i cittadini di Fallavecchia lamentano continui problemi con Telecom, con numerose segnalazioni in tutto il 2015 e nessuna soluzione definitiva.

La situazione appare assurda considerando l'ubicazione di Fallavecchia: siamo solo a 30km da Milano e - in modo beffardo - a 500 metri dal comune di Besate dove i cittadini dispongono di fibra ottica.

  • shares
  • +1
  • Mail