Facebook ci permette di nascondere i post degli ex senza bloccarli

Facebook ci consentirà di non visualizzare i post degli ex, senza però necessariamente bloccarli o eliminarlo dagli amici.

Facebook - Succede prima o poi: rompi con il tuo ragazzo/ragazza, sceglie di bloccarlo su Facebook o di non seguirlo più, ma le tracce della vostra relazione sono ancora tutte sulla Timeline, sotto gli occhi di tutti. Cosa fai allora? Lo blocchi proprio del tutto? Eliminando così i messaggi e ferendo i suoi sentimenti? Facebook ha dunque deciso di trovare una soluzione a questo delicato problema: magari non vi siete lasciati proprio malissimo, quindi di ferirlo/a non avete intenzione. Ma ecco che grazie al nuovo tool di Facebook potrete nascondere i post dell'ex senza bloccarlo del tutto.

Facebook: come nascondere i post dell'ex?


Da adesso quando cambierete lo stato della vostra relazione reimpostandolo su Single, ecco che vi compariranno delle opzioni con le quali nascondere tutti i messaggi dei vostro ex. Si potrà scegliere se vedere meno loro post nel News Feed, imporre restrizioni su ciò che possono vedere del nostro Profilo (in modo che non possano più seguirvi come prima) e limitare l'accesso a foto, video e aggiornamenti di stato, senza però bloccarlo del tutto o eliminarlo dagli amici.

Potrete scegliere se continuare a vedere ovunque il vostro ex su Facebook o se scegliere di eliminare i suoi post dal News Feed: in questo caso non vi verrà più richiesto di taggarlo nelle foto e per vedere cosa sta facendo dovrete andare per forza su suo Profilo perché i suoi post non vi compariranno più.

Facebook ci spiega che "Vedremo meno nomi e foto del profilo dell'ex partner in giro per Facebook senza doverlo eliminare dagli amici o bloccarlo. I loro messaggi non verranno visualizzati nel News Feed e il loro nome non verrà più inserito fra i suggerimenti dei tag nelle foto o quando la gente scrive un nuovo messaggio". Inoltre sarà anche possibile modificare chi può vedere i post precedente del nostro ex e toglierci noi stessi dai post con quella persona. Ma la cosa migliore di tutto è che al nostro ex non verrà notificata nessuna di queste modifiche.

Ovviamente tutti questi strumenti sono opzionali e le persone potranno accedervi in ogni momento dal Centro di assistenza. Ma non precipitatevi a cercare queste opzioni: Facebook ci fa anche sapere che questi strumenti sono ancora in fase di test per un gruppetto di utenti negli Stati Uniti, il roll-out globale deve ancora arrivare

Via | iDownloadblog

Foto | Screenshot Newsroom di Facebook

  • shares
  • +1
  • Mail