IT Taxi Innovation Academy, al via a Roma il progetto di formazione su social e tecnologia per i tassisti

apple-iphone-6-schermate1.jpg

A pochi mesi dalla prima edizione della Taxihack, l’applicazione ufficiale di URI - Unione dei Radiotaxi d’Italia, IT Taxi, torna a Roma con un altro evento, stavolta riservato ai soli tassisti e finalizzato a guardare al futuro della professione e alle nuove opportunità offerte dal digitale.

La tecnologia, oggi più che mai, offre infinite possibilità per tutte le professioni e anche quella del tassista, col crescere dei servizi concorrenti e alternativi, molti dei quali nati proprio grazie al digitale, deve rinnovarsi e trovare nuovi modi per stare al passo. E il primo ciclo di workshop in programma domani presso la sede del Radiotaxi 3570, servirà proprio a questo.

All’incontro saremo presenti anche noi di Blogo con Elena Decorato, Social Media Marketing Manager, che sarà affiancata dall’imprenditore Marco Montemagno, dall’esperto di digital analytics e automazione Alessio Semoli, il co-fondatore di BitTaxi Alessandro Orrù, Emiliano Palermo e Niccolò Travia di CCN - College Cryptocurrency Network Italia, tutti impegnati nel coinvolgere i tassisti presenti nell’aggiornamento della proprie conoscenze e competenze in ambito di innovazione, comunicazione e social media.

Loreno Bittarelli, Presidente di URI, ha così presentato e spiegato l’evento di domani:

L’innovazione sta mutando profondamente il nostro lavoro e i tassisti sono pronti a cavalcare questa splendida opportunità: la tecnologia ci offrirà strumenti sempre più avanzati per associare nuovi servizi alla nostra ineguagliabile conoscenza del territorio. In futuro avremo auto senza guidatore, sistemi di sicurezza sempre più avanzati, fonti energetiche più sostenibili: sviluppando una maggiore consapevolezza all’interno della categoria, sapremo cogliere fin da subito questa sfida per essere pronti a rispondere al cambiamento, trovando sbocchi sul mercato sempre nuovi.

Chi non potrà prendere parte all’evento potrà recuperare online: tutti i contenuti di questa prima giornata di workshop saranno pubblicati online e resi disponibili per tutti.

  • shares
  • +1
  • Mail