BonAppetour, arriva l’AirBnb del cibo: ecco come funziona

Siete in viaggio e siete alla ricerca di un posto in cui pranzare o cenare? Da oggi, oltre ai soliti TripAdvisor e simili potrete approfittare di un nuovo servizio che è già stato ribattezzato l’AirBnb dei pasti casalinghi.

BonAppetour, infatti, funziona esattamente come AirBnb: invece di trovare un posto in cui dormire, però, avrete la possibilità di trovare un luogo in cui mangiare, rigorosamente a casa di qualcuno. Nessuna sorpresa, ogni offerta è completa di prezzo finale, opinioni degli utenti che hanno già provato, informazioni su chi ospita e via dicendo, come potete vedere nella galleria in apertura.

Il servizio è già molto diffuso in decine di città del Mondo, molte anche in Italia. Ad oggi ci sono già proposte per Napoli, Roma, Firenze, Milano, Palermo e Torino e siamo certi che col passare delle settimane le offerte aumenteranno a dismisura, così come crescerà il numero delle recensioni, fondamentali in un servizio come questo.

  • shares
  • +1
  • Mail