Il mercato crollato dei falsi antivirus e Pavel Vrublevsky

falsi antivirusEra un "mercato" redditizio: ma ora è crollato. I falsi antivirus erano esplosi quest'anno: programmi di sicurezza fasulli - rogueware - come Gagarincash, Gizmo, Nailcash, Best AV, Blacksoftware, Sevantivir.com e anche MacDefender per il mondo Apple avevano raccolto 72 milioni di dollari truffando utenti, e vendendogli il nulla, se non una infezione al computer. Dalla fine del giugno scorso però quel mercato, molto redditizio, è crollato completamente. Perché? Secondo Brian Krebs il crollo dipenderebbe da due fattori. Il primo, una vasta operazione internazionale, con sequestri di server negli Stati Uniti e in altri sette paesi. Il secondo sarebbe l'arresto, avvenuto il 23 maggio scorso di Pavel Vrublevsky, cofondatore del gigante russo dei pagamenti online ChronoPay e ben addentro anche al business dei falsi antivirus.

Scrive Brian Krebs:

Secondo una fonte che ha partecipato all'operazione di polizia, le forze dell'ordine avrebbero trovato montagne di prove che negli uffici di Mosca della ChronoPay si lavorasse al supporto tecnico per molti falsi antivirus, compreso MacDefender (...) Gli investigatori russi avrebbero inoltre scoperto che i computer di ChronoPay ospitano le infrastrutture di Rx-Promotion, una rogue online pharmacy

Ed Bott su ZdNet ha provato a tirare le somme della vicenda con qualche grafico e qualche data chiave. Il 19 maggio c'è stato il picco della ricerca di MacDefender, seguito da un altro picco il 31 maggio, quando Apple rilasciava un security update, infine curva in discesa dal 23 giugno in poi, quando un blitz ha chiuso l'infrastruttura che permetteva i pagamenti dei falsi antivirus sia Windows che Mac. Sempre Ed trae una morale dalla vicenda: se le tecnologie possono dare una mano - come l'update di Apple - niente spazza via dei criminali che un'azione di polizia internazionale ben coordinata. E su questo non ci piove: un po' di buonsenso in più degli utenti, inoltre, non guasterebbe.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: