Stitch, arriva il social network dedicato agli anziani

Arriva Stitch, social network dedicato alle persone anziane.

Stitch - E' nato un nuovo social network, si chiama Stitch ed è dedicato alle persone anziane, in generale a tutti coloro che hanno più di 50 anni. Vincitore di un contest organizzato da TC Radio Pitch-Off, con sede in Australia, tale sito è stato progettato per aiutare i suoi utenti a trovare amici, una compagnia romantica o semplicemente per suggerire nuove attività da provare. Marcie Rogo, co-fondatore di Stitch, ha così spiegato: "Molti anziani hanno un sacco di cose che vogliono fare, ma nessuno le fa con loro. Stitch soddisfa questa esigenza grazie a un social network unico e vivace, che dona loro la possibilità di incontrare altre persone che la pensano come loro e permettono di organizzare gruppi, viaggi o incontrare nuove compagnie".

Stitch: come funziona il social network over 50?

A differenza dei normali siti di incontri, su Stitch vengono reclamizzati eventi di gruppo, magari ospitati dagli utenti stessi, come per esempio degustazioni di vini o feste. Attualmente Stitch ha più di 20.000 utenti attivi,con più di 50 community. Stitch può essere utilizzato gratuitamente, ma ne esiste anche una versione Premium (costo: 60 dollari all'anno) che permette ai membri funzioni aggiuntive come la visione dei profili senza limiti e le telefonate membre-to-member. E Stitch è disponibile sia su Android che su iOS.

Pare che circa il 10% degli iscritti finisca prima o poi per convertirsi all'abbonamento Premium. La cosa interessante è notare come questo social network abbia anche delle funzioni basate sul numero di telefono, dove gli utenti possono prendere in mano la cornetta e parlare direttamente con un vero essere umano, non limitandosi solamente a chattare. Sembra un dettaglio trascurabile, ma se pensiamo che magari un anziano preferisce comunicare via voce piuttosto che via tastiera, diventa allora importante.

Il sito in realtà è collegato alla startup Tapestry, dedicata ai tablet e che aiuta gli anziani a rimanere connessi anche una volta raggiunta l'età del pensionamento. Pare che Stitch sia in crescita al momento e nuovi progetti sono in arrivo per il 2016.

Via | Techcrunch

  • shares
  • +1
  • Mail