Dimissioni Steve Jobs: Tim Cook è il nuovo CEO di Apple

Steve Jobs si è dimesso dalla propria carica di CEO di Apple, lasciandola all'attuale COO Tim Cook. È questa la notizia con la quale ci siamo svegliati stamattina, ovviamente rimbalzata in ogni angolo del globo probabilmente ancor prima che la lettera inviata dallo stesso Jobs fosse inviata. A ogni modo non disperate, perché l'ex CEO rimarrà nel Board di Apple e secondo indiscrezioni continuerà praticamente a svolgere il proprio lavoro di sempre.

Le dimissioni, con effetto immediato, sono state comunicate come dicevamo con la seguente lettera:

Al consiglio d’amministrazione Apple e alla Community Apple:

ho sempre sostenuto che se mai fosse giunto il momento in cui non avrei più potuto svolgere i miei doveri e seguire le mie aspettative come CEO Apple, sarei stato il primo a farvelo sapere. Sfortunatamente, il momento è giunto. Con la presente rassegno le dimissioni da CEO Apple. Mi piacerebbe operare, se il consiglio lo ritiene opportuno, come Chairman del consiglio stesso, direttore e impiegato Apple.

Per quanto riguarda il mio successore, consiglio fortemente di portare a termine il nostro piano di successione e nominare Tim Cook come CEO Apple. Io credo che Apple abbia ancora davanti a sé i giorni più luminosi ed innovativi. Non vedo l’ora di vedere e contribuire ai suoi successi in un nuovo ruolo.
Ho fatto le migliori amicizie della mia vita in Apple e vi ringrazio tutti per i tanti anni in cui ho potuto lavorare al vostro fianco.
Steve

Mentre le reazioni nell'industria si stanno ora dopo ora moltiplicando, qui su Downloadblog vogliamo celebrare il buon Steve con il video che vedete qui sopra, relativo alla sua prima apparizione in TV avvenuta intorno al 1978.

Via | Melablog

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: