Facebook: la corte alla Cina passa per il Mandarino di Mark Zuckerberg

mark zuckerberg

Quello tra Facebook e la Cina è un amore che prima o poi dovrà sbocciare. La corte del social network alla nazione asiatica si è fatta nell'ultimo anno sempre più serrata, dopo l'apertura nel 2014 di un nuovo ufficio a Pechino. In queste ore, Mark Zuckerberg in prima persona ha confermato il proprio interesse per la Cina, mostrando i suoi progressi da studente di Mandarino.

L'occasione è stata offerta da un discorso tenuto dal CEO di Facebook all'Università di Tsinghua, dove per circa venti minuti il buon Zuck è riuscito a farsi capire nel tentativo di spiegare come faccia a rimanere motivato nella gestione di Facebook e sui suoi obiettivi.

Al di là del contenuto, che potete trovare comunque sottotitolato nel video che trovate qui sotto, il parlato di Zuckerberg in lingua cinese sembra confermato anche da persone che la parlano correttamente: buono soprattutto il vocabolario, mentre a quanto pare il boss di Facebook deve migliorare un po' sui toni. A ogni modo, meglio di quanto molti di noi sarebbero in grado di fare, soprattutto davanti a una platea.

Come dicevamo, i più curiosi possono trovare il video qui sotto:

I just gave my first ever speech in Chinese at Tsinghua University in Beijing -- on why you need a strong sense of mission to change the world.This was also my first real speech in any language sharing how I started thinking about Facebook's mission, what has kept me going through challenging times and what our mission means now looking ahead for our community of 1.5 billion people.This video also has English subtitles and you may find it interesting if you're thinking about building something or are interested in Facebook's history.The themes of believing in your mission, caring more deeply than anyone else and always looking ahead are relevant to anything you might build.Last year I joined the board of Tsinghua's School of Economics and Management. This is a great center of innovation and many of the students here will become global leaders in technology, business and government. It's an honor to have the opportunity to help this university and talk with its students. I look forward to coming back again next year!

Posted by Mark Zuckerberg on Sabato 24 ottobre 2015
  • shares
  • Mail