Rivolte in Libia, gli account Twitter da seguire

twitter lybia account da seguire

In queste ore la situazione in Libia è complicata da decifrare, e soprattutto in continua evoluzione: niente funziona meglio in questo caso dei rapidi aggiornamenti di Twitter. Sulla piattaforma di microblogging infatti sia giornalisti inviati sul campo che persone che si trovano a Tripoli o in Libia lanciano aggiornamenti continui. C'è di tutto e potete informarvi da voi, più rapidamente di come potreste farlo con qualunque radio, qualunque telegiornale o qualunque altro social network. A patto di sapere un po' d'inglese.

Blake Hounshell - il managing editor di Foreign Policy è a dir poco sul pezzo.

Sultan Al Qassemi - si definisce "commentator on Arab affairs", al momento circa 75mila follower.

AJELive - Il canale Twitter di Al Jazeera, aggiornatissimo.

Guma El Gamaty - leader dell'opposizione in esilio.

Tweeting Tripoli - un "Tripoli based freedom seeker" arrivano tweet in continuazione.

Mhalwes, Change in Libia - si definisce "A Libyan pro-freedom and pro-democracy fighter". Account collegato alla pagina Facebook di Change In Libia.

Libyan Tripolitanian - nella descrizione un sintetico "catalyzing change", ma sembra essere sul posto. Aggiornamenti frequenti.

Tripoli Latest - anche in questo caso, tweet dal posto.

NTC Media - il canale Twitter del governo di transizione.

Oliver Varney - News editor di Al Jazeera.

Shaimaakhalil - Giornalista della BBC.

Freedom Fighter TrablesVoice - Sul posto, descrizione molto sintetica del canale. Aggiornamenti frequenti.

mchancecnn - È Michael Chance: è a Tripoli, CNN Senior International Correspondent.

Freebenghazi - dice di non essere sul posto, ma è un'utile fonte di retweet.

MideastChannel - Buone analisi sulla situazione libica. Canale gestito da Tom Kutsch e Jonathan Guyer di Foreign Policy.

Andy Carvin - Senior strategist di NPR (National Public Radio, la radio pubblica statunitense) aggiornato, pronto ad andare di retweet molto di frequente con ottime fonti sul posto.

Bonus finale: in Italia sta svolgendo un ottimo lavoro di selezione e retweet Alaska RP. L'elenco naturalmente può essere integrato, segnalateci nei commenti gli account che sicuramente ci saremo dimenticati di inserire.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: