Google va in canoa per portare Street View sul Rio delle Amazzoni

Google porta Street View sul Rio delle Amazzoni

Abbiamo visto (anche fin troppo) auto, tricicli e motoslitte andare in giro nel nome di Street View, per permettere cioè a tutti gli utenti del servizio online di Google di vedere luoghi remoti stando comodamente seduti sulla sedia della propria scrivania.

Nel caso di tricicli e motoslitte, l'impiego di questi mezzi è stato necessario nel corso del tempo per raggiungere posti altrimenti inarrivabili con le semplici automobili: è sicuramente questo il caso del Rio delle Amazzoni, famoso fiume dell'America meridionale che Google ha deciso d'includere nel proprio sistema di visualizzazione delle strade, che in questo caso però per ovvi motivi strade non sono. Ed è qui che si rende necessario l'uso della canoa che vedete in foto qui sopra, usata per fotografare il Rio direttamente dalle sue acque: visto che il fiume si snoda per circa 7.000Km, al momento l'area interessata è però solo quella di circa 50Km del Rio Negro, uno dei principali affluenti del Rio delle Amazzoni.

La canoa verrà affiancata anche dal già noto triciclo, che se ne andrà in giro tra sentieri e piccoli villaggi in modo da mappare anch'essi, facendo in modo che il tutto si trasformi anche in un'operazione ecologico-umanitaria grazie alla collaborazione con la Foundation for a Sustainable Amazon, un'organizzazione no-profit operante nell'area.

Via | Techcrunch.com

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: