Yahoo prova a dimostrare la scoperta di Stanley Milgram con Facebook

Yahoo ResearchYahoo ha preso molto sul serio la cosiddetta teoria dei sei gradi di separazione, un assunto concepito da Stanley Milgram sui nodi che corrisponderebbero alla distanza tra tutti i propri contatti. Per dimostrare (o confutare) le tesi del sociologo statunitense, Yahoo Research ha inaugurato un serio esperimento basandosi su Facebook.

L'applicazione realizzata da Yahoo è tutt'altro che semplice: connettendosi a Facebook, il programma mostra il profilo di un utente casuale (assente dai propri contatti) elencandone le generalità. Ad esempio, un uomo di nazionalità tedesca sui trent'anni. L'obiettivo è indicare chi, tra i propri amici, potrebbe essergli più vicino.

Se la teoria dei sei gradi di separazione ha un valore, e il contatto selezionato è appropriato, inviando un messaggio all'amico non dovrebbe impiegare più d'altri cinque passaggi per recapitarlo al profilo di partenza. Un modulo domanda di specificare le ragioni della scelta. Il risultato non è garantito e le variabili sono molte.

Yahoo Research - Small World Experiment

Yahoo Research - Small World Experiment
Yahoo Research - Small World Experiment
Yahoo Research - Small World Experiment
Yahoo Research - Small World Experiment

Via | Digital Trends

  • shares
  • Mail