Il governo statunitense accetta consigli per realizzare applicazioni

USA.govUSA.gov, il portale ufficiale dell'amministrazione pubblica statunitense, ha aperto una sezione dedicata ai consigli dei cittadini per lo sviluppo di nuove applicazioni. La gestione dei suggerimenti è stata affidata a Google. Le istituzioni fornivano già un ampio database d'applicazioni gratuite per l'installazione su Android e iOS.

Benché gli Stati Uniti d'America siano un baluardo dello Stato liberale, il governo è particolarmente attivo nella comunicazione col cittadino sul web: in Italia, ad esempio, le stesse informazioni sono fornite dai privati. Si parla di notifiche sul traffico, annunci dagli uffici di collocamento ed esercizio del diritto di recesso.

Sono soltanto alcuni esempi delle applicazioni distribuite dalla pubblica amministrazione statunitense. Il coinvolgimento dei cittadini dovrebbe migliorare ulteriormente l'offerta. A dispetto della crisi, pure Data.gov (il portale per gli open data) prosegue il proprio percorso a due anni dalla creazione: è un modello da importare.

Via | Digital Trends

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: