Google+ inserisce gli aggiornamenti pubblici nella ricerca di Google

Progetto Google+Google continua il percorso d'integrazione del proprio social network a livello di ricerca: gli aggiornamenti di stato contrassegnati come pubblici su Google+ sono stati aggiunti tra i risultati. Avevamo già accennato a questa possibilità sul contratto in scadenza con Twitter nella ricerca in tempo reale. La sostituzione è avvenuta.

In particolare, quando si condividono pubblicamente dei collegamenti il profilo di Google+ è associato alla raccomandazione del pulsante +1 nei risultati della ricerca. Qualcosa di simile avviene anche per i contatti inseriti nelle proprie cerchie (se l'aggiornamento di stato non è pubblico). Meglio controllare quanto si condivide.

Non sembra esserci un metodo per escludere gli aggiornamenti pubblici dalla ricerca di Google. L'unica soluzione è condividere i contenuti esclusivamente con le cerchie di Google+, affinché nulla possa approdare al motore: non s'esclude un prossimo aggiornamento della privacy, per configurare la propria presenza tra i suggerimenti.

Via | Digital Trends

  • shares
  • Mail