Gordon Ramsay denuncia tutti i famigliari della moglie per “hacking”

Gordon RamsayGordon Ramsay è uno chef scozzese di fama mondiale, divenuto popolare soprattutto per programmi televisivi come Hell's Kitchen e Kitchen Nightmares (trasmessi anche in Italia su Real Time). Nel fine settimana Ramsay ha comunicato alla stampa l'intenzione di portare in tribunale l'intera famiglia della moglie per crimini informatici.

Il suocero, infatti, avrebbe avuto accesso agli account e-mail e a una serie di documenti privati di Ramsay e dei ristoranti di cui è titolare: uno di questi, Castel Monastero, si trova in Toscana. Complici del suocero sarebbero tutti i membri della famiglia Hutcheson. Esclusa la moglie, ovviamente. Si parla di milioni di sterline.

Chris Hutcheson, suocero ed ex-responsabile dell'amministrazione dei ristoranti di Ramsay, avrebbe ingaggiato un esperto d'informatica per accedere alle password dello chef e sottrarre su internet alcuni milioni di sterline. Il furto sarebbe andato in favore dei figli e di una seconda famiglia avuta da una relazione extraconiugale.

Via | The Register

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: