I dati personali dei lettori del 'The Sun' pubblicati sulla rete

the sun privacyLa vendetta del web verso lo scandalo Murdoch sembra non aver fine. Dopo l’articolo ‘satirico’ che annunciava la morte del magnate australiano più ricco al mondo per una overdose di droghe – a stretto giro dal rilascio delle credenziali di accesso di molti editor legati ai quotidiani di News Corporation – ecco l’attacco alla privacy dei lettori.

È stato il direttore della divisione customer data di News International in persona - Chris Duncan - a scrivere ai propri lettori: il cyberattacco ha portato alla perdita di tutti i dati dei lettori che hanno partecipato a concorsi a premi o sondaggi sul sito ufficiale di The Sun.

Duncan dichiara che non sono stati rubati dati relativi a transazioni finanziarie e password di accesso al sito, ma il danno per i lettori è grande. Intanto i dati sono stati pubblicati sullo spazio web di Pastebin – dove si trova anche la rivendicazione di Batteye che parla di attacco per le malefatte di Murdoch e del suo News Of The World.

Via | LosAngelesTimes
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: