Twitter: Coca-Cola paga per avere le emoji su misura. Ecco come funzionano

Su Twitter la Coca-Cola è la prima azienda ad aver pagato per avere le emoji su misura. Ecco come funzionano.

twitter emoji coca-cola

Twitter - Ormai è noto il fatto che Twitter periodicamente tiri fuori delle emoji particolari in occasioni di determinati eventi, vedi quelle di Star Wars, quelle per la pizza Domino, quelle di Wimbledon o anche quelle più recenti dedicate alla visita di Papa Francesco negli Stati Uniti. Tuttavia queste emoji a Twitter non hanno reso un solo centesimo, erano solo un abbellimento destinato agli utenti. Però a quanto pare adesso le cose potrebbero cambiare. Visto il gradimento degli utenti per quanto riguarda questo tipo di emoji, ecco che Twitter ha deciso di realizzare degli hashflag personalizzati in stile pubblicità a pagamento. E il test è cominciato proprio con la campagna #shareacoke di Coca-Cola. Ma come funzionano queste nuove emoji della Coca-Cola?

Twitter: come funzionano le emoji della Coca-Cola?

Dal punto di vista funzionale, le emoji della Coca-Cola facenti parte della campagna promozionale #shareacoke funzionano esattamente come tutte le altre emoji personalizzate che finora hanno fatto la loro comparsa su Twitter: se viene utilizzato l'hashtag corretto, ecco che il disegnino delle due Coca-Cola che brindano comparirà al momento della pubblicazione del vostro tweet. Quindi fondamentalmente per noi utenti non cambia nulla.

Tuttavia le cose cambiano dietro le quinte, in quanto questo sistema si configura come una nuova, potenziale fonte di entrate per Twitter. Praticamente la Coca-Cola paga Twitter per creare queste emoji personalizzate che per l'azienda rappresentano una forma di pubblicità, mentre per l'utente sono solamente un altro tipo di emoji da sfruttare. Quindi una sorta di pubblicità non invasiva e fastidiosa.

Ovviamente al momento il tutto è in fase di test, praticamente la Coca-Cola sta facendo da cavia in questo momento, ma Ross Hoffman di Twitter ha affermato che il programma potrebbe estendersi se il test andrà bene: "Uno dei valori fondamentali di Twitter è l'#ShipIt. Se i dati che otterremo saranno positivi, ecco che contribuiranno a determinare il futuro di ciò che faremo con un prodotto come questo".

Quindi il futuro della pubblicità su Twitter sarà legato alle emoji? E' presto per dirlo, dobbiamo attendere e vedere come si evolverà la questione.

Ecco il tweet nel quale è stato dato l'annuncio dell'arrivo delle emoji Coca-Cola:


Via | Engadget

Foto | Screenshot da Twitter

  • shares
  • Mail