Dropbox semplifica la collaborazione: ecco cosa cambia

dropbox-collaborazione.jpg

Dropbox ha appena reso nettamente più semplice la collaborazione tra gli utenti all’interno della piattaforma, introducendo piccole funzionalità pensate per chi utilizza Dropbox, nelle sue versioni Basic e Pro, per lavoro.

Con un post sul blog ufficiale di Dropbox, l’azienda ha spiegato che gli utenti Basic potranno collaborare con gli utenti Pro e che anche i team più piccoli avranno possibilità di coinvolgere più persone, organizzare progetti e condividere le informazioni in modo più veloce.


  • Collabora in un unico posto: ogni team avrà a disposizione una cartella in cui archiviare tutto il materiale e ogni membro del team avrà automaticamente accesso a quella cartella ovunque si trovi;

  • Condividi più velocemente: crea gruppi di membri del team per condividere velocemente coi gruppi di lavoro. E se avete bisogno di aggiungere qualcuno in seguito, questi otterrà subito l’accesso a ogni cartella condivisa col gruppo;

  • Tieni i file dove ti servono: tutti possono creare account separati per lavoro e per la vita privata così da tenere le cose separate. Entrambi gli account saranno disponibili da tutte le piattaforme.

Il rollout delle novità è già cominciato e nell’arco di pochi giorni dovrebbe raggiungere la totalità degli utenti di Dropbox.

Via | Dropbox

  • shares
  • Mail