Tulalip: la piattaforma social di Microsoft svelata per errore

Tulalip: la piattaforma social di Microsoft svelata per errore

Sulla scia dell'entusiasmo collettivo per Google+, qualcuno in Microsoft deve aver avuto un impeto di gelosia, arrivando al punto da pubblicare per errore Tulalip, piattaforma social dell'azienda di Redmond. All'indirizzo web socl.com è infatti apparso quanto potete vedere qui sopra, con tanto di scritte che lasciano ben poco spazio all'immaginazione:

"Con Tulalip puoi Trovare ciò che ti serve e Condividere ciò che conosci nel modo più semplice di sempre."

TechCrunch ci fa notare l'enfasi delle maiuscole su Trovare e Condividere: una possibile piattaforma legata a Bing, per effettuare ricerche sul web direttamente collegate a funzioni di sharing? Possibile. Così come la presenza dei login tramite Facebook (al momento alleato di Microsoft) e Twitter lascia pensare a un'esperienza social targata Microsoft di tipo soft, piuttosto che a un nuovo colosso del social networking.

A ogni modo, sulla stessa pagina dopo poco dalla pubblicazione della piattaforma è apparso quanto segue:

"Grazie per la visita. Socl.com è un progetto interno di un team Microsoft Research, erroneamente pubblicato sul web. Non volevamo farlo, davvero."

Si tratterebbe dunque di un errore, anche se è lecito pensare che possa invece trattarsi di un "errore" e quindi di una cosa voluta come parte di una strategia di marketing. Curiosi in ogni caso di sapere cosa significa Tulalip? Wikipedia ha la risposta.

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: