Spotify introduce la funzione Found Them First

Spotify ha aggiunto una nuova funzione: si chiama Found Them First. Ecco come funziona.

spotify found them first

Spotify - Avete ascoltato il brano di un artista prima che questi diventasse cool? Prima che diventasse un successo planetario? Beh, d'ora in poi Spotify vi dà la possibilità di diventare un hipster in grado di ascoltare un artista prima che la canzone diventasse un tormentone. Spotify ha infatti aggiunto la nuova funzione Found Them First: in pratica è una semplice pagina web che ci permette di accedere attraverso Spotify e di scoprire, in base alla cronologia di ascolto, se abbiamo ascoltato brani di cantanti prima che diventassero famosi. Quasi come se fossimo stati noi a scoprirli per primi.

Mannaggia, se ci fosse stata prima questa funzione avrei potuto usarla per Wake Me Up di Avicci, ascoltata in Scozia prima che qui si sapesse della sua esistenza: una canzone che già durante il primo ascolto era chiaro che avrebbe spopolato. In pratica il tool di Found Them First analizza la vostra cronologia di ascolto e controlla se avete ascoltato canzoni di artisti che hanno sfondato prima che questi diventassero famosi. Per artisti che hanno sfondato si intende cantanti o band che hanno accumulato più di 20 milioni di ascolti con un tasso di crescita del 2.000% fra il gennaio 2013 e il giugno 2015. Non è ancora ben chiaro quali artisti facciano parte di tale lista, ma Spotify ha spiegato che solamente il primo 15% degli utenti degli "early listener" potrà vedere tale ranking, per gli altri ci sarà solamente una playlist di consolazione.

Via | Techcrunch

Foto | Screenshot da Found Them First

  • shares
  • Mail