Google Docs introduce la digitazione vocale: ecco come funziona

Da qualche ora, senza grossi annunci, Google ha introdotto in Google Docs la possibilità di inserire il testo con la propria voce, una nuova funzionalità che è arrivata fin da subito anche a noi utenti italiani.

Ho scritto questo primo paragrafo utilizzando proprio la funzionalità e il risultato, tutto sommato, è molto buono anche considerato il fatto che non ha bisogno di alcun addestramento o personalizzazione. Va da sé che il rumore di sottofondo deve essere ridotto al minimo e che è comunque necessario essere pronti a intervenire con la tastiera per modificare varie incomprensioni, punteggiatura e via dicendo.

Vediamo insieme come attivare e utilizzare la Digitazione vocale.

Via | The Verge

  • shares
  • Mail