Twitter testa la verifica vocale e altre novità

Qualche novità in arrivo dal mondo di Twitter: ecco la verifica vocale e altre interessanti feature.

twitter verifica vocale

Twitter - Twitter si è lanciato in un nuovo esperimento. Fa parte di Digits, è disponibile in versione limitata e permette agli sviluppatori di aggiungere la verifica vocale... oltre al fatto che permette anche agli utenti di aggiornare il proprio numero di telefono dall'interno dell'account. Si tratta di un ampliamento del programma che consente agli utenti di registrarsi nelle loro applicazioni preferite usando semplicemente il proprio numero di telefono e di non dover ricordare liste infinite di password. O dimenticarle, cosa che purtroppo accade di frequente.

Novità su Twitter: la verifica vocale e tanto altro

Annunciato nel 2014, Digits utilizza la verifica tramite sms per evitare agli utenti di doversi ricordare quale tipo di informazione usano per accedere al login delle applicazioni. L'idea di base era quella di semplificare il processo di autenticazione. E adesso in virtù di quest'ottica ecco che arrivano due funzionalità, una destinata agli sviluppatori e una agli utenti.

Una di queste funzionalità permette agli utenti di avere un altro sistema per verificare la propria identità al fine di accedere a una applicazione. Per impostazione predefinita Digits autentica l'accesso usando il testo. Ma adesso gli utenti potranno modificare questa opzione e inserire il codice di verifica utilizzando la loro voce. Cosa che in realtà è utile anche per gli sviluppatori, almeno per coloro che sfruttano il sistema di login di Twitter: utilizzando Digits gli sviluppatori possono utilizzare questo sistema di Twitter per autenticare l'accesso alle loro applicazioni, processo che non richiede ai nuovi utenti di creare un altro account.

Poi Twitter ha avuto un'altra idea. Visto che talvolta gli utenti cambiano il loro numero di telefono, Twitter ha aggiunto la possibilità di aggiornare il proprio numero dall'interno dell'account. Se per esempio cambiate numero, non dovrete più creare un nuovo account: visitando il sito web di Digits tramite qualsiasi dispositivo sarà possibile aggiornare il proprio numero di telefono. Gli sviluppatori che vogliono usufruire di questi due aggiornamenti dovranno semplicemente aggiornare la propria copia di Digits SDK. Attualmente, però, questo esperimento è disponibile solamente per coloro che utilizzano la versione iOS e la versione web di Twitter negli Stati Uniti, India e Brasile, nonostante Digits sia presente in 191 paesi. Twitter ha poi specificato che più utenti e paesi verranno aggiunti in futuro.

Via | VentureBeat

Foto | petesimon

  • shares
  • +1
  • Mail