Apple brevetta un sistema per escludere la registrazione audiovisiva

Apple, Inc.Apple ha sottoposto all'approvazione dello United States Patents and Trademark Office (USPTO) la richiesta di brevetto per una tecnologia capace di bloccare l'acquisizione di fotografie e filmati da dispositivi mobili. Servirebbe per inibire il possesso e la distribuzione di contenuti offerti in esclusiva a pagamento ai broadcaster.

Poniamo di trovarci in un museo, una galleria oppure d'assistere a un'esibizione qualsiasi: la tecnologia di Apple bloccherebbe l'utilizzo della videocamera/fotocamera del proprio smartphone per impedire registrazioni filmate e scatti fotografici. Se pure queste attività fossero vietate in un luogo particolare, sarebbe una censura.

A dare l'allarme è stata l'Electronic Frontier Foundation (EFF) preoccupata non tanto per il brevetto in sé, quanto per il pericoloso precedente che potrebbe costituire. Se una simile tecnologia fosse realizzata e distribuita i possessori di dispositivi con iOS non avrebbero più il controllo del proprio prodotto in ogni situazione.

Via | Electronic Frontier Foundation (EFF)

  • shares
  • +1
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: