I fratelli Winklevoss abbandonano la causa su Facebook

I fratelli Winklevoss abbandonano la causa su Facebook

Se avete visto il film The Social Network, probabilmente ne saprete già a sufficienza sui fratelli Winklevoss e la causa (finora) in corso che li vede impegnati con il loro collega Divya Kalendra contro Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook da loro accusato di aver copiato dalla loro idea originale.

Non a caso arriva la parola messa poco fa tra parentesi, visto che l'ultima notizia proveniente dalla causa è proprio quella relativa alla sua fine, coi fratelli Winklevoss che hanno dunque accettato di uscirne tutto sommato bene con il loro accordo da 65 milioni di dollari, a lungo rifiutato: i gemelli e Kalendra "dopo attenta riflessione" devono quindi aver deciso che il momento di voltare pagina era finalmente giunto.

Da parte sua, Facebook si è ovviamente espresso con piacere per bocca di un portavoce, che ha definito il caso "chiuso da tempo". Resta però la causa in corso con Paul D. Ceglia, potenzialmente anche più minacciosa per Zuckerberg nel caso in cui i documenti prodotti dall'accusa dovessero essere provati come reali, e non inventati come invece la difesa sostiene.

Via | News.cnet.com

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: