Julian Assange s'è offerto all'asta su eBay (per un pranzo a Londra)

WikiLeaks - Julian Assange by Surian Soosay

Julian Assange, popolare co-fondatore e figura più rappresentativa di WikiLeaks, ha scontato sei mesi agli arresti domiciliari: per sostenere le spese legali e mantenere il portale, ha deciso di mettere all'asta un pranzo con sé e il filosofo sloveno Slavoj Žižek su eBay. Quasi un concorso per chi voglia incontrare il proprio idolo.

La scelta di Assange non costituisce una grande novità: eBay ha già ospitato aste sui generis. Partita da una base di $564, l'asta ha già superato la quota di $3,463 con trentaquattro offerte. Ci sono ancora tre giorni per partecipare e accaparrarsi il pranzo con Assange e Žižek. È probabile che gli offerenti siano dei giornalisti.

Assange ha dichiarato di destinare il 100% del ricavato a WikiLeaks. Perciò sfrutterà esclusivamente il patrimonio personale per appellarsi all'estradizione in Svezia, dov'è ricercato per violenza sessuale. Il pranzo si terrà sabato 2 luglio, a margine di una conferenza per la pubblicazione del libro di Žižek. Presenta Amy Goodman.

Immagine | Surian Soosay (via Flickr)

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: