Google +1 per i siti pronto al debutto

Google +1 per i siti pronto al debutto

Con un pizzico d'anticipo rispetto a quanto nelle intenzioni di Google, una piccola disattenzione ha permesso a TechCrunch di rompere la notizia annunciando il lancio imminente di Google +1 per i siti, tool con il quale il motore di ricerca di Mountain View proverà a contrastare definitivamente il "Mi piace" di Facebook.

Il funzionamento sarà del resto simile al bottone del social network di Mark Zuckerberg, come ci suggerisce anche l'immagine qui sopra pubblicata su SearchEngineLand: ricordiamo che quello che una volta a pieno regime Google +1 apparirà direttamente nella pagina dei risultati di ricerca, dando all’utente la possibilità di esprimere facilmente il proprio gradimento per il contenuto mostrato, offrendo anche la facoltà di tornare indietro e ritirare il +1 in maniera del tutto simile al Like di Facebook.

Le preferenze non restano anonime, visto che Google ha deciso di legare anche i vari account tra loro, andando per esempio ad analizzare i contatti dell’account mail e quelli di Gtalk: in questo modo i “+1″ mostratici non saranno generici ma relativi alle nostre conoscenze dirette. Ai +1 espressi sul motore di ricerca andranno quindi presumibilmente a sommarsi quelli espressi sui siti stessi. Vista la posta messa in gioco da Larry Page, ci sarà sicuramente una battaglia senza esclusione di colpi tra Google +1 e Facebook Like.

  • shares
  • +1
  • Mail