Windows 10 uscirà il 29 luglio, ma non per tutti

Windows 10 arriverà il 29 luglio, ma il download sarà accessibile a un gruppo di utenti per volta.

windows10

Se avete programmato un 29 luglio all'insegna del download e della prova di Windows 10, potreste dover rivedere i vostri piani: Microsoft ha infatti diffuso alcuni dettagli sulla pubblicazione della nuova versione del sistema operativo, che ricordiamo sarà scaricabile come aggiornamento dai possessori di Windows 7 e 8.

Nel dettaglio, Windows 10 sarà disponibile per il download in modo scaglionato, facendo quindi in modo che sia un gruppo di utenti alla volta a poterlo installare. Un modo per mettersi al riparo da eventuali problemi, verificando lo stato degli aggiornamenti con la dovuta calma invece di dover affrontare gli imprevisti in massa.

Dall'azienda di Redmond potrebbero addirittura arrivare alcuni aggiornamenti, prima che Windows 10 sia scaricabile da tutti: la precedenza la avrà chi è parte dell'attuale fase di test del sistema operativo, dopo cui arriveranno coloro i quali hanno "prenotato" il download nei giorni scorsi.

Attenzione anche alle varie edizioni: Windows 10 Pro sarà infatti disponibile a partire dal 29 luglio come previsto, ma Windows 10 Enterprise e Windows 10 Education non arriveranno prima del 1 agosto.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: