Pinterest introdurrà gli account verificati per vip e personaggi famosi

Anche Pinterest introdurrà gli account verificati per i personaggi pubblici.

Pinterest account verificati

Pinterest - Una piccola e utile novità arriva su Pinterest: stanno per arrivare gli account verificati. Esattamente come succede già su Facebook e Twitter, a breve anche su Pinterest avremo il segno di spunta vicino agli account di personaggi pubblici, vip e brand. Ok, adesso una richiesta: Instagram, tu quando li metti? A dire il vero su Instagram pochissimi vip ce li hanno, Leonardo DiCaprio è uno di loro, però Instagram aveva sospeso il programma a causa di beghe legali e tutto è ancora in alto mare. Ma torniamo al nostro Pinterest: almeno qui ce li avremo.

Pinterest avrà gli account verificati per vip e personaggi famosi

Pinterest ha annunciato ieri che vip e personaggi famosi fra poco potranno avere i loro account verificati. Quindi ciò vuol dire che finalmente potrete sapere se state seguendo il vero chef Alton Brown e non un omonimo o impostore. Le varie Martha Stewart del mondo non saranno più confuse con la loro controparte pubblica.

Gli account verificati sono particolarmente importanti su determinati social network. Pensiamo per esempio a un Twitter: qui è fin troppo facile per i troll sabotare l'account di un personaggio pubblico o spacciarsi per lui, tuttavia non tutti i social media la pensano così. Abbiamo già parlato di Instagram: a dicembre ci aveva provato a realizzare gli account verificati, ma poi problemi legali avevano accantonato il progetto il febbraio successivo.

Per ora pare che Pinterest sia lavorando su un gruppo selezionati di nomi famosi e per ora non sarà possibile richiedere la verifica dell'account. Se si vuole avere il segno di spunta rosso, bisogna aspettare che sia Pinterest a venire da noi. Almeno per il momento. Oltre a questa novità, Pinterest ha anche introdotto una forma di correzione automatica, la ricerca dei trend e una nuova funzione di filtro con tanto di pulsante per permettere agli utenti di cercare meglio pin, utenti e bacheche.

Via | UK BusinessInsider

  • shares
  • +1
  • Mail