Bufale su Facebook: la mummia egizia con la protesi metallica

Mummia egizia con protesi metallica? Un OOPArt? No, solo una bufala su Facebook e sul web: ecco come stanno le cose.

Antibufala Blogo

Bufale su Facebook - Sta girando su Facebook e sul web una bufala inerente una mummia egiziana con tanto di protesi metallica inserita nella gamba. Finalmente un OOPArt vero? Ovvero un Oggetto Fuori dal Tempo? Possiamo teorizzare i viaggi nel tempo? Marty McFly, c'entri tu? Assolutamente no, niente di così fantasioso: perché pensare a teorie strampalate quando la verità è più semplice? Nessuna protesi proveniente dal futuro, semplicemente la mummia in questione aveva una gamba amputata prima della morte e gli imbalsamatori per ricostruire il corpo integro gli hanno messo questa specie di vite post-mortem.

Bufale su Facebook: mummie con protesi metalliche? O viti messe dagli imbalsamatori?

La nuova bufala parla di esami fatti su questa mummia conservata al museo Egiziano Rosacruciano di San Josè, California (che poi si scopre essere una serie di edifici in stile egiziano costruiti presso la loggia massonica rosacrociana dell'AMORC o Antico e Mistico Ordine della Rosa-Croce nel Rosecrucian Park, quindi associazione non esattamente a stampo scientifico), esami fra l'altro fatti da diversi esperti (che andando a scavare si scoprono non avere proprio le esatte qualifiche proposte nel teso della bufala): secondo questi test nella gamba della mummia c'è una protesi metallica moderna. Come è possibile?

Non lo è, a meno di avere un Tardis o una Giratempo. In realtà il testo originale di questa bufala risale al 1996, all'epoca il team di esperti non veniva citato, si tratta di un'aggiunta postuma. Il CEIFAN (Centro di Indagine sui Fenomeni Anomali) aveva già all'epoca spiegato l'arcano. In pratica l'uomo in questione aveva una gamba amputata. Quando è morto, gli imbalsamatori, per garantirgli una corretta vita nell'aldilà con tutte le parti del corpo collegate, hanno riunito la gamba al cadavere con una vite. E in effetti se guardate la foto e la radiografia della mummia su Bufale.net ci si rende conto come una presunta protesi simile non gli sarebbe servita a nulla, non si vedono la fibula e la rotula, quindi una protesi del genere gli avrebbe solamente fatto tenere la gamba rigida. Quindi non si tratta di una protesi moderna e di un OOPArt, ma solo della riparazione postuma di un cadavere.

Via | Pagina Facebook di Bufale.net

  • shares
  • Mail