Facebook: vuoi più post di amici nel News Feed? Allora devi avere più amici

Se siete fra coloro che si lamentano di non vedere abbastanza post di amici sul News Feed, ecco arrivare uno studio di Facebook che vi spiega il perché. La soluzione? Avere più amici.

Facebook News Feed

Facebook - Visualizzate troppi pochi post degli amici sul News Feed di Facebook? Beh, la soluzione potrebbe essere avere più amici. Probabilmente Facebook non ce la fa più a sopportare le critiche rivolte all'algoritmo del suo News Feed e ha condotto uno studio che ha dimostrato come sia colpa degli utenti se vedono pochi messaggi di amici a causa di una sorta di filtro/bolla, la filter bubble che noi stessi ci creiamo. Questa filter bubble è una situazione in cui l'algoritmo di un sito web ci mostra solo i messaggi relativi alle nostre interazioni, quindi Mi piace o commenti. Per questo studio Facebook ha usato dati anonimi provenienti da 10.1 milioni di utenti, soprattutto coloro che scrivevano sul social network le loro affiliazioni politiche sui loro Profili.

Facebook: come avere più post di amici sul News Feed?

Dopo aver analizzato i dati, ecco che è stato realizzato uno studio e Facebook ha poi postato un commento sul suo blog per spiegare i risultati: "Mentre il News Feed mostra contenuti allineati maggiormente con l'ideologia di un individuo (basandosi sulle azioni di quella persona su Facebook), coloro a cui viene data l'amicizia e i contenuti che cliccano sono più consequenziali rispetto al ranking del News Feed parlando di diversi contenuti da loro visti".

Lo studio riconosce l'effetto della filter bubble, ma sostiene che gli algoritmi sul sito non siano poi così fondamentali per quanto vediamo. Pare che incidano maggiormente gli utenti che seguiamo e a cui abbiamo concesso l'amicizia: "Gli amici è più probabile che siano vicini per età, livello di istruzione, lavoro e ambiente. Non è sorprendente scoprire che lo stesso vale per l'appartenenza politica".

Tuttavia Eli Pariser sostiene che lo studio starebbe minimizzando gli effetti dell'algoritmo di Facebook: il fatto che l'algoritmo riduca così drasticamente i post effettivamente visti suggerisce che la sua influenza sulla questione sia piuttosto notevole. Anche Christian Sandvig di Social Media Collective è scettico, soprattutto perché ritiene che nello studio sia finita anche una piccola percentuale di utenti di Facebook che per quanto riguarda l'orientamento politico scrivono sul social network commenti non proprio veritieri. Secondo Sandvig lo studio di Facebook suona come se il social network stesse dicendo: "Non è colpa nostra, è anche colpa tua". Perché di fatto è qui che Facebook sta andando a parare: vedi pochi post degli amici sul News Feed? Beh, allora ti stai creando tu questa bolla, devi interagire di più con i tuoi amici e averne di più per risolvere il problema. Secondo me con questo studio Facebook sta facendo arrabbiare solo di più gli utenti.

Via | Engadget

Foto | davidberkowitz

  • shares
  • +1
  • Mail