Facebook userà le mappe di Nokia Here sulle app per Android

A quanto pare Facebook userà le mappe di Nokia Here sulle app per Android, ivi incluse Messenger e Instagram.

Facebook Nokia Here

Facebook - Sembra proprio che Facebook utilizzerà le mappe di Nokia Here sulle sue applicazioni per Android. Anzi, le mappe di Here sono appena state rese attive sulle applicazioni mobile di Messenger e Instagram. La cosa curiosa è che Facebook non ha fatto grandi annunci in merito eppure adesso Here è diventato una realtà su Facebook. Appena letta la notizia mi sono detta: finalmente, magari Here riuscirà a collocare la città di Marotta nella regione giusta visto e considerato che per Facebook la città di Marotta-Mondolfo è in Emilia Romagna e non nelle Marche. Poi vado a cercare su Here Marotta e cosa scopro? Che secondo Here Marotta è sotto Fano, mentre in realtà è una frazione di Mondolfo. Andiamo bene.

Facebook e le mappe di Nokia Here su Android

A parte questi madornali errori geografici che nessuno si prende la briga di correggere, torniamo alla notizia principale. Facebook ha confermato che stanno testando le mappe di Here sulle versioni Android delle app di Messenger e Instagram. Per contro Nokia Here ha fatto sapere che sono felici del fatto che gli utenti Facebook possano usare le loro mappe. Già, immagino la gioia degli abitanti di Marotta, appena riunitasi tutta sotto Mondolfo dopo che per anni è stata soprannominata la Berlino dell'Adriatico, quando scopriranno che per Here sono ancora sotto Fano.

Sembra poi che Facebook stia usando anche gli Here geocoding in modo da dare più informazioni sui luoghi, cosa che potrebbe rendersi utile per gli utenti che usano i tag su Facebook, Messenger e Instagram. Per ora pare che Here sia integrato nella versione mobile delle piattaforme, quella che usiamo tramite browser, mentre pare che l'integrazione non sia ancora totale nella versione Android dell'app nativa.

Di sicuro se Here garantirà una forma di geolocalizzazione più precisa allora non solo gli utenti di Facebook potranno beneficiarne, ma anche i creatori di annunci pubblicitari potranno decidere di investire più soldi sul social network. Voi come vi trovate con le mappe di Here?

Via | Techcrunch

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: