Google+ scrive il suo primo tweet su Twitter dopo 4 anni dall'apertura dell'account

Meglio tardi che mai: Google+ ha scritto il suo primo tweet su Twitter. Niente di strano se non fosse che ha aperto il suo account quattro anni fa.

Google Plus Twitter

Google+ - Quattro anni fa Google+ aveva creato un proprio account su Twitter e da allora non lo aveva mai usato. Almeno fino adesso: dopo quasi quattro anni dalla creazione dell'account Twitter finalmente Google+ ha deciso di scrivere il suo primo tweet. Esatto, avete capito bene: in quattro anni Google+ non aveva mai scritto un tweet. Va bene che si tratta di social network rivali, ma perché creare un account sulla piattaforma nemica e poi non utilizzarlo mai? Se proprio devi, non crearlo affatto. E invece Google+ l'ha creato e poi l'ha lasciato languire per quattro anni. Ma come mai ha deciso di cominciare a usarlo solo adesso?

Google+ scrive il suo primo tweet su Twitter


Se andiamo a vedere il profilo Twitter di Google+, scopriamo come il social network di Mister G abbia creato un account nel luglio 2011. Si tratta di un account non verificato, quindi nessun segno di spunta azzurro e come descrizione recita così: "Get way into what you love". Il suo primo tweet, postato venerdì, recita così: "Hello Twitterverse! Can we get some love for our #firstTweet?" che tradotto diventa "Ciao Twitterverse! Possiamo avere un po' di amore per il nostro #firstTweet [primo tweet]?".

E' singolare il tempismo con cui Google+ ha scritto il suo primo tweet: non solo non aveva scritto nulla da quando si era iscritto a luglio 2011, ma Google aveva in precedenza dichiarato a marzo che avrebbe smantellato il servizio realizzando due prodotti distinti, stream e photo.

La notizia della scissione di Google+ non era certo stata una sorpresa da parte di chi lo usa: sin da quando la piattaforma è stata lanciata non ha mai ottenuto lo stesso successo di Facebook o Twitter. Inoltre nonostante il fatto che Mister G sostenga che Google+ abbia a disposizione 300 milioni di utenti attivi al mese, un rapporto di Stone Temple Consulting indica come in realtà di utenti che regolarmente utilizzano Google+ ce ne siano solamente 111 milioni.

Dunque perché cominciare a twittare solamente ora? Che messaggio vuole dare? Che non è più un social network, ma che esiste ancora? Che Google+ vive ancora? Voi che ne dite?

Via | Mashable

Foto | Screenshot dall'account di Google+ su Twitter

  • shares
  • +1
  • Mail