Yahoo Buzz chiude: a chi mancherà?

yahoobuzz

Se non fosse stato per Mashable, anche loro in ritardo, avremmo completamente ignorato la notizia della chiusura di Yahoo Buzz. A questo punto la domanda dovrebbe essere: Yahoo Buzz, chi era costui?

Lanciato nel 2008, il servizio doveva mettersi in competizione nel campo del social bookmarking (più precisamente community-based news article website) con rivali presenti da molto più tempo. Tanto per dare l'idea Digg è del 2004 mentre Reddit del 2005. Forse per il fenomeno della novità da provare nel Maggio 2008, secondo ComScore, Yahoo Buzz aveva negli Stati Uniti più visitatori unici che Digg. E poi?

Un po' di confusione nel ruolo degli editor di Yahoo, accusati di promuovere i link di Yahoo stesso, poca o nulla innovazione durante gli anni, hanno portato alla disaffezione da parte degli utenti. Tutto questo durante un periodo nel quale i siti di social bookmarking sono esplosi nel numero, per poi morire di morte naturale (qualcuno si ricorda di Mixx?). Un settore decisamente delicato, in cui anche il solo cambio di interfaccia può portare a disastri come insegna il caso Digg.

Sappiamo poi come sono andate le cose. E' arrivato Facebook ed ha strappato la scena, e gli utenti, a concorrenti piccoli o grandi che fossero. Non ci resta quindi che dare l'addio a Yahoo Buzz: la chiusura è fissata per il 21 di Aprile.

  • shares
  • Mail