Scott Adams, autore di Dilbert, finge di essere un fan: lo insultano

Dilbert by Scott AdamsScott Adams è l'ex-impiegato della Crocker National Bank che ha creato Dilbert, il personaggio dell'omonima strip del 1995. Settimana scorsa, Adams ha pubblicato un intervento su The Wall Street Journal in cui sosteneva l'inutilità dell'istruzione. Fingendo di essere un fan ha pubblicato il link su MetaFilter dove l'hanno insultato.

Apparentemente la messa in scena sarebbe andata avanti per mesi: Adams utilizzava lo pseudonimo di “Planned Chaos”, dal titolo del libro di Ludwig Von Mises, un economista libertario austriaco. L'articolo su The Wall Street Journal avrebbe, infine, rivelato l'identità di Adams e messo fine per così dire all'esperimento sociologico.

Adams non si aspettava delle reazioni così negative: eppure, col tempo ha rivelato una decisa misoginia e la critica alla cultura è stata «la goccia che ha fatto traboccare il vaso». Nonostante le strip di Dilbert siano tra le più apprezzate, Adams non è simpatico quanto il suo popolare personaggio. Meglio che continui a disegnare?

Via | CNET News

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: