Kopimism, un'autentica religione basata sul “culto” del file sharing

KopimiSe il Cattolicesimo s'interroga sul ruolo di Facebook nella vita dei fedeli, qualcun altro invece non ha dubbi su quale debba essere il credo dell'umanità: il Kopimism è una religione basata sul culto del file sharing. Sul file sharing illegale, per giunta, ed esplicitamente avversa al Digital Rights Management (DRM) e al copyright.

Il termine kopimism (letteralmente, «copiamismo») deriva da un adattamento di «copy me», kopimi, il simbolo della religione: una piramide decorata dalla lettera “K”. Fondata in Svezia, il Kopimism ha dei principi affini al Cristianesimo e strizza l'occhio alla massoneria. Fulcro del Kopimism è il diritto alla diffusione del sapere.

Può sembrare uno scherzo di cattivo gusto o tutt'al più un'idea eccentrica, eppure il Kopimism è una fede molto seria e gli adepti stanno cercando di farla riconoscere come una religione ufficiale. Ciò premesso, è interessante domandarsi fino a che punto ci si possa spingere per la libera diffusione della cultura: qual è il limite?

Via | TorrentFreak

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: