Amazon, dopo l'Appstore su Android, apre lo storage di musica online

Amazon MP3

Amazon è sul punto di rilasciare un music locker, cioè un servizio per il salvataggio remoto delle tracce musicali acquistate da riprodurre in streaming sui propri device. Una scelta plausibile sia per la recente apertura dell'Appstore for Android, sia per Amazon MP3, negozio online di Amazon per la musica. Google e Apple inseguono.

I servizi di music locking sono delle soluzioni simili al più semplice storage online dedicate però a ospitare gli MP3: Amazon dovrebbe aggiungere anche film ed e-book. Apple s'avvicina molto a questa prospettiva con iTunes, ma il concetto di fondo è diverso e presto dovrebbe adeguarsi alla prospettiva del locker come Google Music.

Nel frattempo, Apple e Microsoft si minacciano vicendevolmente sul termine “app store” utilizzato da Amazon: Redmond s'oppone al trademark per la definizione, mentre Cupertino dichiara guerra ad Amazon coi suoi legali. Comunque Amazon non si scompone e continua a innovare i servizi d'acquisto e streaming dei contenuti multimediali.

Via | PC Magazine

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: