Cos'è un microprocessore? Il video con William Shatner

Nel 1976 i microprocessori avevano un massimo di 8.500 transistor per 64 bit di memoria e Steve Wozniak aveva appena progettato l'Apple I. In quegli anni, capire cosa fosse un microprocessore non era cosa facile. AT&T decise allora di ingaggiare il già mitico William Shatner, alias Capitano Kirk, ma non ancora TJ Hooker, per parlare di futuro: chi meglio di lui avrebbe potuto farlo?

Lo confesso, sono un amante del retrocomputing. Quanto visto su Engadget mi fa tornare alla mente lo stupore che noi bambini avevamo ogni qual volta vedevamo un monitor, ovviamente a fosfori verdi. E con altrettanto stupore ci lasciavamo rapire da coloro che ci raccontavano di quanto erano piccoli i "microprocessori", soprattutto se il racconto era accompagnato da quella musichette in stile "arrivano i marziani". Qualche giovanissimo sorriderà, d'altra parte la legge di Moore è implacabile e probabilmente gli iPad di oggi saranno ridicoli allo stesso modo, ma in molto meno tempo...

Una precisazione: a quanto riportano le fonti, il video è del 1976, ma è stato rieditato nel 1980, data impressa nei primi istanti del filmato.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: