Blogbridge, aggrega e sincronizza i tuoi feed

Blogbrigde: client aggregatore di feed in Java per Windows, Mac OSX e LinuxDa quando sono diventato dipendente alla consultazione quotidiana dei feed ho sempre cercato la soluzione ideale per chi, come me, ha necessità di consultarli da più postazioni, ad esempio la classica situazione casa/lavoro.

Sono così passato dagli aggregatori client (Feeddemon su tutti) agli aggregatori online (Bloglines, Rojo, Newsgator, Feedlounge e così via..), provando a volte anche soluzioni miste e versioni portable su USB drive.

Il problema dei client installati su un computer, oltre alla necessità di installazione (a parte nelle versioni portable) è l'impossibilità di sincronizzare i feed tra due o più postazioni.
Oggi ho scoperto Blogbridge, un software realizzato in Java che non conoscevo, che offre in aggiunta ad un aggegatore client "river of news", un servizio per sincronizzare tra più computer lista dei feed, preferenze, e soprattutto, quali post avete letto e quali no.

Tante le funzioni tra cui la possibilità di creare dei search feed: diverse sono invece le opzioni per ordinare le nostre letture in base a parole chiave, numero di post non letti, tagging dei feed condiviso con gli altri utenti registrati.
Ha anche un sistema per mettere in ordine di importanza i vostri feed in base alla frequenza di lettura, parole chiave, e inlinks.

Il client è disponibile nelle versioni Windows, Mac OSX e Linux: l'attuale versione stabile. la 2.13 è uscita da qualche giorno.

La novità più grande è sicuramente quella delle "reading list": in sostanza è una lista di feed su un determinato argomento, creato da qualcuno per il beneficio di altri.
Blogbridge vi dà la possibiltà di iscrivervi ad una reading list, in pratica un file OPML ospitato su un server, che verrà aggiornato nel vostro aggregatore ogni volta che l'autore, o il processo automatizzato che la genera, ne modifica il contenuto. Leggetevi il post di Adam Green al riguardo.

Un concetto di cui sicuramente sentiremo parlare ancora molto.
[via Darwinian Web]

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: