Chrome 10 esce dalla beta

Dopo un periodo di beta durante il quale chi ha installato Chrome 10 ha già avuto modo di toccare con mano le migliorie introdotte da Google nel proprio browser, gli sviluppatori di Chrome hanno finalmente rotto gli indugi facendo in modo che l'ultima versione del software arrivasse anche sul canale Stable e di conseguenza sulle macchine di chiunque abbia installato la precedente release di Chrome. Ovviamente, anche chi vuole cogliere l'occasione per installare Chrome per la prima volta può farlo scaricandolo dal sito ufficiale, mentre per tutti gli altri Chrome 10 dovrebbe essere disponibile tramite l'auto-update del browser.

Tra le novità di Chrome 10 troviamo un'innovativa gestione del pannello di controllo del browser, adesso costruito come un vero e proprio sito web all'interno del quale effettuare ricerche per trovare subito l'impostazione desiderata, ma soprattutto prendere nota delle varie sezioni tramite l'uso di URL veri e propri, utili anche per aiutare a distanza amici un po' meno esperti di noi senza stare a diventare matti per farli arrivare a un determinato punto. Per quanto riguarda le prestazioni invece, Google ha dichiarato di aver aumentato la performance JavaScript del 66% rispetto alla versione precedente, mentre dal punto di vista della sicurezza sono stati fatti ulteriori passi in avanti con la creazione di una sandbox per il codice Flash.

Il video che vedete qui sopra è in giro già da un bel po', ma ve lo ripropongo in quanto spiega proprio la nuova gestione delle impostazioni presente in Chrome 10.

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: