The Open Library si rinnova per il 2011: è la biblioteca del futuro?

The Open LibraryThe Open Library è un progetto nato dall'esperienza dell'Internet Archive: in pochi mesi sono state introdotte molte novità. Quella più evidente è il restyle del sito, ora particolarmente simile ad aNobii (un social network dedicato alla lettura). Gli “scaffali” in prima pagina focalizzano l'attenzione sulle tre funzioni principali.

Queste sono gli e-book disponibili per la lettura, i libri offerti in prestito e una prima versione dell'elenco di quelli appena riconsegnati dagli utenti. Sì, perché The Open Library non è più soltanto e-book: grazie alla partnership con alcune biblioteche statunitensi il progetto include materiale cartaceo di pronta reperibilità.

Una mappa creata con OpenStreetMap mostra l'ubicazione delle biblioteche affiliate, una lista destinata a crescere rapidamente anche al di fuori degli Stati Uniti. The Open Library offre degli strumenti per indicizzare i contenuti del database (e aggiungerne altri): l'apertura del progetto è un'alternativa credibile a Google Books.

Via | The Open Library

  • shares
  • +1
  • Mail