Facebook: più stalking per tutti con Breakup Notifier

Facebook: più stalking per tutti con Breakup Notifier

Che sia in modo più o meno consapevole per gli iscritti a questo tipo di piattaforme, i social network hanno inevitabilmente riscritto il significato della parola privacy, soprattutto sulla rete dove corrono sempre più informazioni personali di chi come dicevamo accetta di iscriversi a siti come Facebook e simili.

Se poi ci si mette anche un'applicazione come Breakup Notifier, allora la situazione diventa anche una sorta di paradiso degli stalker. Dan Loewenherz, il suo creatore, dice di averla inventata nel tentativo di "sistemare" la sorella della propria fidanzata con un ragazzo, a sua volta però già fidanzato come testimoniato dalla sua pagina Facebook. Intenzionato evidentemente a non mollare, Loewenherz ha creato Breakup Notifier per tenere d'occhio il profilo, ricevendo una comoda notifica via email in caso di cambio di stato della situazione sentimentale del proprio amico.

Dopo l'uso personale, Breakup Notifier è diventata un'applicazione pubblica, che il creatore ora afferma di voler rendere in futuro anche a pagamento. Il funzionamento è semplice: ci si logga col proprio account Facebook, si inserisce il nome della persona che si vuole "tenere d'occhio" e Breakup Notifier si occupa poi di andare a interrogare il social network ogni dieci minuti, andando poi a inviare una notifica via email alla persona interessata. Il tutto in modo completamente trasparente all'oggetto della sorveglianza.

Nulla d'illegale per carità, ma sarà utile monitorare quello che sarà il livello di successo di Breakup Notifier, grazie al quale potremo dire quanto c'è di uno stalker in ognuno di noi.

Via | Neowin.net

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: