C'è anche il Team Italia fra i 29 finalisti del Google Lunar X PRIZE

Google Lunar X PRIZE
Il Team Italia, coordinato dalla Prof.ssa Amalia Ercoli-Finzi del Politecnico di Milano, è il terzo dei finalisti al Google Lunar X PRIZE. Il progetto, annunciato alla Wired Nextfest del 2007, prevede $30 milioni di finanziamenti per la realizzazione di un robot da lanciare sulla Luna. Il termine stabilito è il 31 dicembre del 2012.

Per vincere il finanziamento, messo a disposizione da Google e dalla X PRIZE Foundation, il robot dovrà effettuare l'allunaggio e percorrere 500 metri (raccogliendo filmati, fotografie e altre informazioni da trasmettere alla Terra). Dopo il 31 dicembre 2012, ed entro il 2014, il premio di $30 milioni sarà progressivamente ridotto.

Gli Italiani hanno progettato Ascensio Machinae Ad Lunam Italica Arte - AMALIA (dal nome della Prof.ssa Ercoli-Finzi): un robot ispirato all'anatomia degli aracnidi. Oltre al Politecnico di Milano sono coinvolti il Politecnico di Torino, l'Università La Sapienza di Roma e l'Università Federico II di Napoli, più due società private.

Via | Examiner

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: